La Ragazza delle storie

Pubblicato il Pubblicato in Eventi, Libri

Trenta maggio. Questo mese di maggio è stato ricco novità. Abbiamo passeggiato per la Casa Museo di Mario Praz e abbiamo incontrato Federica Galetto e Romina Angelici nelle nostre consuete e splendide conversazioni letterarie. La letteratura è davvero una fonte inesauribile di creatività, grazie alla quale ogni segno di stanchezza svanisce magicamente, restituendoci, al suo posto, nuova energia e vitalità. Questi primi mesi del 2018 sono stati piuttosto complicati dal punto di vista personale, ma nonostante ciò siamo riusciti a pubblicare ben quattro meraviglie, oltre alle due di questo mese, a incontrare i lettori online e a organizzare le passeggiate letterarie. Nei prossimi mesi avremo sicuramente uno slancio maggiore, con tanti libri in lavorazione (e una nuova collana) che aspettano di essere pubblicati e raggiungere le vostre case.

La Ragazza delle storie. Come preannunciato dalla newsletter, flower-ed ha pubblicato, per la prima volta in italiano, il romanzo La Ragazza delle storie di Lucy Maud Montgomery.
Una mattina di maggio, Beverley e Felix lasciano Toronto per raggiungere l’Isola del Principe Edoardo e trascorrere alcuni mesi ospiti dello zio Alec e della zia Janet. Nel corso del lungo viaggio in treno, l’emozione dei due giovani fratelli è accresciuta dall’impazienza di arrivare finalmente in quella terra ricca di fascino che il padre ha descritto loro accuratamente e alla quale sentono di appartenere pur non avendola mai vista. Ad attenderli ci sono la vecchia fattoria immersa nella natura rigogliosa, il frutteto dei King e gli abeti rossi, i compagni di giochi e la cugina Sara Stanley. Nota a tutti come la Ragazza delle storie, Sara si rivelerà un’abile e irresistibile narratrice e i suoi mirabili racconti accompagneranno le avventure del giovane gruppo. L’esperienza di quei mesi sarà meravigliosa. I ragazzi conosceranno la dolcezza delle gioie semplici, la bellezza dell’alba, il sogno del mezzogiorno, la pace delle notti spensierate. Ascolteranno la pioggia d’argento sui campi verdeggianti, le tempeste tra gli alberi, le foglie sussurranti. Sperimenteranno la fratellanza con il vento e le stelle in gioiosa compagnia. La Ragazza delle storie, come rivelato nell’autobiografia Il sentiero alpino. La storia della mia carriera (flower-ed 2017), era il romanzo più amato da Lucy Maud Montgomery.
Lucy Maud Montgomery, La Ragazza delle storie, traduzione di Riccardo Mainetti, coll. Five Yards, vol 7, flower-ed 2018. Ebook e cartaceo.

Vissi con le mie visioni. Il secondo libro, in uscita a breve, vede il ritorno della nostra Carmela Giustiniani che, dopo averci fatto conoscere meglio Elizabeth von Arnim e Frances Hodgson Burnett, con la sua prosa fresca e coinvolgente ci porta questa volta nel mondo della poetessa inglese Elizabeth Barrett Browning (1806-1861). Il testo è corredato di splendide immagini e brani inediti che la famiglia di Elizabeth, con nostra grande emozione, ci ha gentilmente concesso di inserire nel libro.
Carmela Giustiniani, Vissi con le mie visioni. Vita di Elizabeth Barrett Browning, coll. Windy Moors, vol. 18, flower-ed 2018. Ebook e cartaceo.