Sorelle Bunner

Sorelle Bunner
Autore: Edith Wharton
Prezzo: 7,99€

Nei sobborghi della città di New York, le sorelle Bunner gestiscono un piccolo negozio di sartoria e fiori finti realizzati a mano. Senza altri familiari e con una cerchia di conoscenti molto ristretta, trascorrono le giornate lavorando dietro il bancone e uscendo solo per qualche piccola commissione. Le esistenze umili e ordinarie di Ann Eliza ed Evelina cambiano quando la sorella maggiore regala alla minore un orologio per il suo compleanno. Metafora perfetta del tempo che passa, l’orologio mostra gli anni già trascorsi insieme e, ora dopo ora, quelli futuri in cui si ripongono tutte le più luminose aspettative. Attraverso la sua narrazione, Edith Wharton illustra in modo critico e disincantato la condizione femminile del suo tempo, meditando sulla reale utilità del sacrificio di sé e soffermandosi su quella mentalità diffusa fra le donne che considera il matrimonio strumento indispensabile di felicità.

Collana: Five Yards

Volume: 8

Traduzione e cura di Riccardo Mainetti

ISBN cartaceo: 978-88-85628-56-4

Prezzo cartaceo: 15.00 €

ISBN ePub: 978-88-85628-36-6

Prezzo ePub: 7.99 €

Anno: 2019 (1892, pubblicato nel 1916)

Il libro cartaceo può essere acquistato esclusivamente su Amazon.


Edith Wharton nacque a New York il 24 gennaio 1862. Discendente dei Newbold-Jones, antica e ricca famiglia newyorchese, non frequentò mai una scuola, ma ricevette sempre un’istruzione privata incentrata soprattutto sullo studio dell’arte, delle lingue e dei grandi autori del passato. Il 29 aprile 1885 sposò a New York Edward Wharton, un banchiere di Boston. Purtroppo, nonostante le ottime premesse, la loro unione non fu felice: il loro matrimonio divenne con il tempo una separazione di fatto che si concluse con un divorzio formale. Edith Wharton pubblicò il suo primo romanzo nel 1902, The Valley of Decision, seguito da The House of Mirth (1905), Ethan Frome (1911), Bunner Sisters (1916) e The Age of Innocence (1920), solo per citarne alcuni. Quest’ultimo, senz’altro il più famoso, le valse il Premio Pulitzer nel 1921. Fu la prima donna a ricevere tale onorificenza. È stata autrice di romanzi e racconti, saggi e poesie, scrivendo più di quaranta libri nel corso di quaranta anni di attività letteraria. Gran parte della sua produzione è incentrata sul tema della rottura delle costrizioni imposte dalla società. Edith Wharton morì a Saint-Brice-sous-Forêt l’11 agosto 1937 .


Rassegna stampa

Segnalazione di Sorelle Bunner su Dalla mia finestra

Segnalazione di Sorelle Bunner su Ci provo gusto alle avventure

Segnalazione di Sorelle Bunner su I piaceri della lettura

Segnalazione di Sorelle Bunner su Libro Café

Recensione di Sorelle Bunner su Esmeralda Viaggi e Libri

Recensione di Sorelle Bunner su Bostonian Library

Recensione di Sorelle Bunner su 4.0Blog

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo            Positivo

Inserisci il codice nel box di seguito:



Prodotto da OpenCart
flower-ed © 2019