Phantastes

Phantastes
Autore: George MacDonald
Prezzo: 7,99€ 1,99€

Il giorno del suo ventunesimo compleanno, Anodos riceve le chiavi di un vecchio scrittoio ereditato dal padre. Dopo averne aperto alcuni cassetti e aver forzato un piccolo scomparto nascosto, appare d’improvviso una minuscola figura femminile: è lì per esaudire il suo desiderio, espresso distrattamente la sera prima, di trovare la strada per la Terra delle Fate. Quando il mattino successivo si sveglia, il ragazzo scopre che un rivolo d’acqua limpida scorre sul tappeto, che le decorazioni di fiori e foglie si muovono a una leggera brezza, che il mobile di quercia vecchio stile sta diventando un albero: l’intera stanza si sta trasformando davanti ai suoi occhi in un portale che si apre proprio su quel mondo fatato. Scorto un sentiero appena tracciato che conduce verso il bosco, lo segue istintivamente, preso da un’attrazione irresistibile. Tra le fate e i folletti, i vecchi libri e le bellissime fanciulle, il viaggio si rivelerà assai arduo. Anodos cadrà in errore e si risolleverà molte volte, ma dovrà percorrere la strada fino in fondo per poter crescere davvero e giungere a una forma più alta di consapevolezza.
Phantastes fu pubblicato il 28 ottobre 1858. Il romanzo era talmente enigmatico e ricco di riferimenti alla letteratura, alle religioni e al folklore che i lettori ne rimasero sorpresi. In maniera del tutto nuova, George MacDonald si era allontanato dai canoni editoriali dominanti dell’età vittoriana e aveva affidato alla pura immaginazione la sua indagine della realtà, rendendo Phantastes la sorgente da cui tanti autori della letteratura fantastica attingeranno, da Lewis Carroll a C.S. Lewis. La traduzione offerta ai lettori dalla casa editrice flower-ed, integrale e annotata, è arricchita dalla Prefazione di Lorenza Ricci (“Sia il tuo cuore una sorgente”) e dalla Postfazione di Michela Alessandroni (“Specchi magici, cicli e alchimia”).

Collana: Five Yards

Volume: 22

Traduzione, Postfazione e cura di Michela Alessandroni

Prefazione di Lorenza Ricci

ISBN cartaceo: 978-88-85628-95-3

Prezzo cartaceo: 15.00 €

ISBN ePub: 978-88-85628-96-0

Prezzo ePub: 7.99 €

Anno: 2022 (1858)

Il libro cartaceo può essere acquistato esclusivamente su Amazon.


George MacDonald (1824-1905) nacque a Huntly, in Scozia. Si laureò nel 1845 all’Università di Aberdeen, specializzandosi in chimica, fisica e scienze naturali. Studiò poi teologia e nel 1850 divenne pastore alla Trinity Congregational Church di Arundel; qui sposò Louisa Powell, suo grande e unico amore di tutta la vita. La sua attività letteraria lo condusse negli Stati Uniti dove un ciclo di conferenze lo portò a essere apprezzato persino da Dickens, Browning, Ruskin e Twain. I problemi polmonari di cui soffriva sin dall’infanzia lo spinsero verso il clima mite e secco di Bordighera, in Liguria, dove visse con la sua famiglia per oltre vent’anni, realizzò quasi metà della sua produzione letteraria e diede vita a un importante centro letterario. Le sue opere ispirarono molti altri scrittori, come Auden, Carroll, Lewis e Tolkien. Fra i suoi romanzi più celebri ricordiamo Phantastes, Lilith e The Princess and the Goblin (“La principessa e i goblin”) e fra le fiabe The Light Princess (“La principessa leggera”) e The Golden Key (“La chiave d’oro”).


Rassegna stampa

Segnalazione di Phantastes su Dalla mia finestra

Segnalazione di Phantastes su Segnalazioni Editoriali

Recensione di Phantastes su Letture in Salotto

Segnalazione di Phantastes su Linda Bertasi Blog

Recensione di Phantastes su Duecento Pagine

Recensione di Phantastes su Book Forever Blog

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo            Positivo

Inserisci il codice nel box di seguito:



Prodotto da OpenCart
flower-ed © 2022